Carciofi a’ viddanedda: la ricetta tra passato e futuro